sabato 12 novembre 2011

privacy disperate – altro?

milano, qualche giorno fa. m’invitano per lavoro a un convegno.
mi faccio la barba, mi vesto bene e arrivo incredibilmente puntuale. con invito stampato e biglietto da visita alla mano, vado deciso dall’addetta della reception: “buongiorno, la sala pincopallo per cortesia”.
“buongiorno, è dopo lo scalone sulla destra. mi servono un documento, la tessera sanitaria e poi deve passare dal metal detector”.
“altro?”

2 commenti:

Lisa ha detto...

e magari tolga cintura, orologio e per carità lasci qua la bottiglietta d'acqua per la legge antiterrorismo: ne troverà in vendita in sala a 5 euro.

metiu (casalingo disperato) ha detto...

avevo con me una bottiglia da un litro e mezzo, cara lisa. l'ho bevuta tutta d'un fiato per non dargli soddisfazione.
ora mi sento idratato e con la pelle liscia come la coppia chiabotto del piero ;)