lunedì 9 gennaio 2012

extraterrestri disperati, ultimissima

gli scienziati italiani hanno scoperto che c’è metano su marte.
questo significa due cose: che i marziani esistono (con buona pace del sant’uffizio) e che come noi a capodanno hanno mangiato lenticchie.

“scappatodicasa – speciale scienze” è disponibile in allegato al mensile “focus”. dell’autore ricordiamo anche il volume “un casalingo disperato al planetario” (prefazione di galileo galilei, alberto angela editore, 11 pagine, 44 euro).

13 commenti:

Baol ha detto...

Hahahahahahahahahahah

hahahahahhahahahahaha

quindi anche a te le lenticchie...

hahahahahahhahahahahaha

misa che adesso ci sarà la gara alla COLONizzazione

:D

metiu (casalingo disperato) ha detto...

brutte bestie le lenticchie... :)
ciao baol!

Melinda ha detto...

Ahahahaha!!!
Vado a nanna ridendo :)

Anonimo ha detto...

Quindi c'è vita su Marte, non solo qualche cosa ar sabbato sera come diceva Guzzanti?
:-)
Ciao!
Ale-o

Maffie ha detto...

un po' caruccio il libro però... è illustrato almeno?? Esisto la versione e-book??
:-)

Maraptica ha detto...

Sono l'unica a cui st'effetto viene con i fagioli?! :)

Savannah ha detto...

spediscimi il libro a casa please...non vedo l'ora di leggerlo...hihihihihih... ;)) bacini

Conte di Montenegro ha detto...

Chissà che zanfa!

Ele ha detto...

Noi quest'anno,abbiam optato per sapori "nordici": suppa di pataten,crauten,broccolinen,melen..La mattina dopo,stranamente,c'era neddia dappertutto..e dire che avevan previsto cielo terso...

metiu (casalingo disperato) ha detto...

melì, anch’io di solito vado a nanna ridendo. poi la mattina quando suona la sveglia rido meno ;)

ale-o, per tutti gli mbuti! rivoglio rieducational channell subito!

maffie, è vero: il libro è caruccio e non è illustrato. considera però che, per mia volontà, lo 0,0000001% degli incassi sarà devoluto in beneficienza alla fondazione benedetta parodi per bambini che non sanno cucinare bene

maraptichina, mi sono permesso di inoltrare il tuo quesito all’ufficio informazioni dell’eni (nel frattempo, credo che un paio di guanti indossati sui piedi dovrebbero aiutarti a contenere il fenomeno)

savannah, grazie di cuore per il sostegno anche a nome della fondazione benedetta parodi per bambini che non sanno cucinare bene. i bambini stessi effettueranno la consegna al tuo domicilio entro 24 ore. se non arrivassero puntuali, avvisami che trattengo loro la mancetta. per il pagamento ci mettiamo a posto a cortina (il libro ti costerà 4 euro invece di 44)

conte, vedo che sei preparatissimo: “chissà che zanfa” è il titolo dell’editoriale che ho scritto per “focus”

ele, nella buca di merda padana dove vivo la nebbia c’è anche nelle sere di metà agosto. e i sapori nordici non c’entrano

LadyGhost ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
LadyGhost ha detto...

marò...mia nonna incontinente non può leggerlo il tuo blog, sennò altro che TenaLady... ^______________^

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciao fantasmina, mi spiace per la nonna. studierò una versione per incontinenti o almeno metterò una pipi-room in home page.
a presto!