domenica 25 settembre 2011

"e sei così bella"

in questi giorni ho riscoperto ivan graziani. bravissimo, sottovalutato e in fretta dimenticato.
ho tolto un po' di polvere dal cidì, e ho fatto bene.
qua sotto incollo il testo di "e sei così bella", qui il video

"e sei così bella che più bella non c’è e sei così dolce che più dolce non c’è
e sei così quieta quando parli di noi che m’incanto a guardarti, da non credere sei
mi tieni stretta la mano a guidarmi sei tu mi ripeti con gli occhi cosa cerchi di più?
la mia vita è tua anche quando non ci sei e in mille occasioni sprofondarmi vorrei
e sei così scema che più scema non c’è ed odiarti, lo vedi, è più forte di me
e sei così scema che più scema non c’è ma l’incanto continua, da non credere sei
e sei così scema che più scema non c’è ma sei così bella che per te morirò"

2 commenti:

Maffie ha detto...

Il mio papà me la faceva ascoltare sempre nel suo mangianastri! Me la ero dimenticata!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

che grande il tuo papà.
mi hai messo nostalgia dei mangianastri
ciao
-m