giovedì 15 dicembre 2011

fonda un’azienda! (che io non c’ho voglia) – “giurassic offis 2.0”

non c’è tempo da perdere: dopo la riforma delle pensioni si rende necessaria una nuova puntata della rubrica “fonda un’azienda! (che io non c’ho voglia)”.
l’impresa che questa volta ti propongo di aprire è specializzata in forniture per uffici. oltre alla carta a4 per quando finisce l’igienica e alle penne biro da masticare in riunione, la “giurassic offis 2.0” – la chiameremo così – anticipa il trend del mercato fornendo da subito una serie di prodotti innovativi per il benessere degli anziani che popoleranno le scrivanie.
eccoli nel dettaglio:

cialde di pastina solubile per la macchinetta del caffè.
sostituzione di “autluc express” della maicrosoft con “c’è posta per te” della de filippi.
dentiere usa e getta per la manager competitiva che vuole ancora mordere sul collo l’altra manager competitiva senza dover affrontare la successiva riunione a gengive nude.
viagra per dirigenti over 80 in caso di relazioni extraconiugali con la manager sdentata.
pausa pranzo anticipata alle 11 e 57 fatta precedere da annuncio vocale sulla intranet: “alura, l’è prunt?”.
set di foto di nipotini generici per salvaschermi.
app blecberri per scaricare il podcast della “vita in diretta” con mara venier.
bagni mobili modello cantiere edile in caso di coda dei prostatici alle toilette fisse.
viakallo per ingannare la noia durante le riunioni.

la rubrica “fonda un’azienda! (che io non c’ho voglia)” è realizzata in collaborazione con la camera di commercio delle risaie.
scappatodicasa.com è un blog di servizio per lettori disperati.

11 commenti:

ele78 ha detto...

"alura l'è prunt?"... Mi fai piangere dal ridere!

Melinda ha detto...

Ahahaha non so dire cosa mi abbia fatto scompisciare di più dalle risate!!! :)))

Melinda ha detto...

Sei unico!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Ecchenonciò il capitale altrimenti la fonderei io stazzienda! :D
La gengiva ignuda mi ha fatto schiantare dal ridere..pure tutto il resto a dire il vero :P

nina ha detto...

O.o parli dell'ufficio dove lavoravo prima!!! sicura! lo riconosco dalle cialde di pastina solubile! fortuna sono scappata in tempo!!!!!!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ele, nun chiagnere beibi.

melì, i tuoi commenti sono il sogno nascosto di ogni bloggista. se avanzo delle cialde di pastina sono tue. ti voglio bene.

greis gemellina, vedo che abbiamo lo stesso problema di liquidità, ma le idee non mancano.
sennò che gemellini saremmo?

nina, purtroppo parlo del mio ufficio attuale (me escluso che ho appena compiuto sette anni). liberatemi!

mattada.. ha detto...

Io ho proposto la seduta spiritica a sostituzione delle riunioni e poi una volta evocati far lavorare gli spiriti, quelli non costerebbero nulla manco all'INPS...

mattada.. ha detto...

P.S. io chiedo di essere slegata da un pezzo, metiu mettiti in fila, pe cottesia!

mattada.. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Melinda ha detto...

Sìììììììì, le cialde di pastinaaa!!!
Ti voglio bene anche io Metiu!
P.s. A fine mese ti arriva la parcella dei complimenti :P

metiu (casalingo disperato) ha detto...

mdsl, ok mi metto in fila :)
melì, attendo - preoccupato - la parcella...