martedì 1 aprile 2014

precisi segnali che la primavera è ormai giunta


amica, amico,
appollaiati sulla scrivania come l’usignolo tra le gemme e declama con voce sicura il post che segue, lasciandoti accompagnare da questa melodia tra gli indizi di primavera.
il tuo capo ti caccerà, ma il tuo corpo ti ringrazierà.

il risveglio
messi alle spalle i rigori di un lungo inverno, gli orsi bruni e la cantante dei jalisse escono dal letargo.

dolci brezze
i piloti della moto gp tolgono il casco integrale e indossano il caschetto di raffaella carrà.

botanica
chiudono le serre, aprono le patte.

botanica bis
la brina lascia il posto alla prima rugiada sulle foglie e sotto alle ascelle.

animalìe
si schiudono le uova dei camilleri e le tartarughe pubblicano un nuovo libro (o è il contrario?)

animalìe bis
al calare della sera, il cincillà si accoppia svelto con i nuovi capelli di antonio conte.

copriti, pirla
se il tizio di fronte a me in tram esce in maglietta e senza calze con il fresco sole di fine marzo, a luglio indosserà una foglia di fico?

l’ormone non è un’opinione
se la tizia di fronte a me in tram esce in canottiera con il fresco sole di fine marzo, a luglio sarò già diventato cieco?

primizie di stagione
alla toilette del cinema, il tale che ha urinato prima di me aveva mangiato asparagi.

atleti indomiti rifioriscono
alle due di sabato notte le lancette degli orologi sono state spostate avanti di un’ora. purtroppo, si trattava proprio dell’ora in cui avevo programmato di fare jogging.
sarà per la prossima primavera.

39 commenti:

ele78 ha detto...

GENIO!!!
Per fortuna ho letto ora il post o sarei stata cacciata per le risate sguaiate, oltre che per l'appollaiamento.. :D

MikiMoz ha detto...

Hai citato i Jalisse e la Carrà, immagino tu veda The Voice ;)

Moz-

franco battaglia ha detto...

C'è un errore : Camilleri pubblica anche ad uova non dischiuse e tartarughe ferme.

Baol ha detto...

Come sei all'antica, amico mio, che programmi la tua corsa con l'arrivo della primavera; fai come me, io l'ho tarata con la cometa di Halley, vado a correre ogni 76 anni.

Non si diventa ciechi, non preoccuparti, guarda me che ancora ci vedo benissimo

*qualcuno mi passa il mio bastone bianco, per favore?*

Sarah ha detto...

Potresti andare per asparagi, facendo jogging, accompagnato da un buon libro di Camilleri, rugiada ascellare... nonostante d'estate vestito :) Buona primavera Matt!

Clyo ha detto...

Quale rinfrescante vena poetica :-)
In UK vedo già gente a torso nudo nei parchi ...come saranno a Luglio?

stefania ha detto...

metiu!!! Non puoi scrivere un post dopo quattro settimane: vado in crisi d'astinenza! : )
Solo tu sai descrivere la primavera con disarmante schiettezza, tralasciando gemme, fiori e verdi prati e andando dritto alla sostanza, chapeau!
A me gli asparagi non piacciono, quindi non sono stata io ad andare in bagno prima di te; ormai le uniche tartarughe in circolazione sono quelle Ninja e so che Camilleri vorrebbe essere una di loro! Ciao!

Annastella ha detto...

È vero! Gli indizi che la primavera è arrivata sono tanti...qui da me l'indizio più importante me lo danno i clienti. Vicini alla prova costume esordiscono con un "un antipastino leggero"giusto qualcosa da stuzzicare" ..credi significhi una verdurina scondita , una carne alla brace ..senza carboidrati?? Naaaaa :-D si va'di fritto, primo secondo contorno dolce amaro caffè. Ciao Metiu , buona primavera!!

CirINCIAMPAI ha detto...

Primavera non bussa lei entra sicura
come il fumo lei penetra in ogni fessura
ha le labbra di carne i capelli di grano
che paura, che voglia che ti prenda per mano.

ciao metiuuuuu

La Betty ha detto...

tu sei fuori come i gerani sul balcone a primavera...
Che voglia di asparagi però...

Ele ha detto...

botanica.Sì, in questo periodo è quel che sembra io noti di più. Con la primavera ci si scopre di più. E con l'estate poi..La sola cosa da invocare in certi frangenti?Un sano,grande,ostruitissimo naso raffreddato. Perchè la brina sarà anche poetica,ma sotto alle ascelle di alcuni/e attenta ai recettori nasali!

Patalice ha detto...

...mi da fastidio l'allergia da primavera, ed amo il fatto che tu la renda decisamente meno odiosa...

lemargheritine ha detto...

92 minuti di applausi

Manz ha detto...

Fantastico il metiu versione primaverile!!! :)
Quesito:
e quando il pirla e la tizia s'incontrano, che ne sarà di noi!!??

metiu (scappato di casa) ha detto...

ele78, sei un profluvio di complimenti, grazie. spero che l’appollaiamento abbia giovato alle tue membra provate dalla fiacchezza primaverile.
alla prossima!

moz, in effetti no: vagavo sul sito del “corriere” e ho trovato quel video. ma a questo punto lo vedrò, viste le perle che ci regala ;)
grazie per la visita

franco, corro a modificare le mie certezze ;)

baolone, io sono talmente in forma che potrei raggiungere la cometa di halley… seeeeeee.
abbraccio

sarah, il programma mi piace, grazie, ora lo sottoporrò al mio personal trainer (che è molto impegnato alla casa di riposo di robecco sul naviglio, ma prima o poi lo becco).
buona primavera a te!

metiu (scappato di casa) ha detto...

clyo, contento di averti rinfrescata :)
devo venire a leggere le tue novità d’oltremanica, comprese quelle sui nudisti da parco!

stefy, ma una supercuoca incendiaria come te non ama gli asparagi?
ok, prometto che scriverò più spesso, altrimenti sei autorizzata a darmi lo sciapò sul naso ;)
baci

annastè, carissima, e fritto sia! come te la passi negli abruzzi in flauerz?
sempre gradite le tue visite, a presto

cincia, e mi arrivi così con un de andrè senza avvisare?
grande :)

betty, condivido la voglia di asparagi. ciao cara

metiu (scappato di casa) ha detto...

ele, con la crisi è aumentata la botanica, notavi anche tu?
e per un sano raffreddore perenne è consigliata una bella allergia: non te la fai mica mancare, vero? :)

pata, denchiu veri mach. hai provato con gli spray antistaminici?

lemargheritine, inchini, inchini, inchini, mal di schiena…
grazie mille e benvenuta :)

manz, mersì e bocù. ma mi poni un gran quesito: ti darò notizie dell’incontro in diretta dal tram.
baci

Mariella ha detto...

Metiu, mi fa piacere che sei "al solito" fuori come un barcone attraccato al Naviglio grande. E' non è la primavera che arriva. Nemmeno la lunga assenza.
E' un selfie.

stefania ha detto...

Ciao! Sul mio blog c'è un premio per te! Corri a ritirarlo : )

Mariella ha detto...

Metiu, ti ho risposto a proposito di Stevie!

metiu (scappato di casa) ha detto...

ciao mari, ecco perché ho mal di schiena ultimamente: è l'attracco umido sui navigli ;)
steviepower! vengo a leggere subito.
abbraccio

stefy, un premio per me? dici sul serio? uau. arrivo
abbraccio

Andy ha detto...

Caro Metiu, il verso su serre e patte è da ribaltarsi dalla sedia...:D

Grande!!! Sei pronto per scrivere un libro. Altro che Fabiovolo!!!

A presto spero!

Ale-o ha detto...

Non mi dire, caro Metiu.. Sono uscito leggero l'atro giorno e mi è venuto un mal di gola da paura. Mi aggiungo alla lista dei pirla!
:D

Sara fatina ha detto...

Per me è arrivata la primavera quando iniziano le crisi isteriche della mia insegnante di danza perché (tanto per cambiare) siamo indietro con la preparazione del saggio :P
Ciao Metiu quanto tempo, come stai?? :)

metiu (scappato di casa) ha detto...

andy, troppo buono, è solo cazzeggio :)
ci si becca sulle alzaie in calzoni corti!

ale, la lista è lunga, l'ho allungata spesso anch'io... e vai di propoli anti infiammatoria.

sara, qua tutto bene, grazie. e tu?
il tuo saggio di primavera ormai è una certezza come il festival di sanremo :)
grazie per la visita, passerò da te per qualche dritta musicale.

Ros Mj ha detto...

Gente che si denuda, accoppiamenti inconsueti, patte aperte...non sapevo che il quartiere in cui vivi è a luci rosse...che movida ;-D. Dove vivo io il massimo della trasgressione è la sagra del fusillo al ragù di cinghiale, dove tutti si insudiciano in promiscuità...:-)

ORACOLO DI ZED ha detto...

Devo dire che i lblog è originale e ben fatto. Oggi i blog sono tutti uguali tra loro e non hanno niente da dire. Continua cosi ciao.

Lapattipeppa ha detto...

la cantante dei jalisse...ahahahahah! Povera. Che figura...
Tutto ok Metiu?

metiu (scappato di casa) ha detto...

ros, hai visto? vivo nella pigalle della bassa ;)
ma non sai quanto vorrei fare il casalingo promiscuo alle sagre cinghialesche!
un abbraccione

oracolo, grazie per le belle parole e benvenuto da queste parti.

patti, ciao! qui tutto ok, grazie, si latita un po' dal digitale visto che la vita reale è bella densa.
tu come stai? devo venire a fare un giro da te.

Vero ha detto...

Buahauaha, anche io ho avvistato la cantante dei Jalisse xD
no, non è vero..
o forse si

Signorina Effe ha detto...

com'è che dopo aver letto il tuo post continuo a canticchiare fiumi di parole?
E' grave?
Sì, è grave, lo so.

metiu (scappato di casa) ha detto...

vero, si moltiplicano gli avvistamenti, ma è tipico delle resurrezioni. almeno così dicono ;)

effe, non è grave. recita due ave maria, canta un paio di canzoni di ben harper e cospargiti il capo di crema di asparagi e ti assolvo :D
baci

Ros Mj ha detto...

Caro, passo per augurarti buona Pasqua...e non oso pensare a come si festeggia nella Pigalle della bassa...:-). Baci

metiu (scappato di casa) ha detto...

grazie, cara ros. arrivo giusto in tempo per augurarti un buon 25 aprile e primo maggio :)

Giuseppe Radente ha detto...

Post divertentissimo, e blog davvero interessante, complimenti!

la volpe ha detto...

Evidentemente sei digiuno di moda!
Mettere il calzino è aut anche d'inverno!!!
Meglio un raffreddore.

metiu (scappato di casa) ha detto...

giuseppe, ti ringrazio molto. e benvenuto da queste parti.

volpe, grazie per la dritta modaiola: farò al più presto un falò con tutti i miei calzini! :)

Mariella ha detto...

Ehi tu, ragazzaccio.
Cosa combini?
Bacio.

metiu (scappato di casa) ha detto...

eh, cara mari, sono a corto di idee. ho spremuto al limite il personaggio: da cui il post che è seguito a questo.
ho bisogno di nuovi stimoli, sto trascurando troppo questo blog e i web-amici, e mi dispiace.
ma abbiamo le rispettive meilz e per me questa pagina resta on line come "agenda" per non perdere nessuno sulla nuova strada.
un abbraccio
matt