mercoledì 18 settembre 2013

i consigli dello zio metiu


da qualche settimana tengo una rubrica su “confidenze”: si chiama “i consigli dello zio metiu”. la trovi tra la pagina della cartomante e la storia a puntate della fortunata relazione tra paolo limiti e la cagnolina floradora.
le lettrici mi scrivono ponendomi piccoli problemi pratici:

“metiu, ho macchiato la gonna con la colla per la dentiera. come faccio a tirarla nuova?”
- portala in tintoria. che cosa vuoi da me?
“ti scrivo da zia a zio: mio nipote è andato nudo in brasile a tirare i piedi a beyoncé. sono disperata”.
- sui voli low cost ormai fan salire proprio tutti. ai miei tempi avrebbe dovuto andarci in barca e gli sarebbe passata la voglia.
“metiu, broder, da quando m hanno tirato i piedi al koncerto di san paolo non riesko + a prendere sonno. ke kosa poxo fare? rispondimi t prego, sono disperatisssssima. kississimi, b81”.
- metti su un cd di beyoncé e vedi che dormi subito le tue belle nove ore.

il direttore si è lamentato del tono sbrigativo delle mie risposte. credo abbia anche fiutato che per farmi assegnare la rubrica ho scambiato il mio curriculum con quello di wilma de angelis.
per salvare il posto di lavoro ho proposto uno speciale-tarme. poi, messo alle strette, ho promesso di rivelare la ricetta del risotto barzotto (né crudo né cotto).
se non dovesse bastare, tornerò a vendere le rose.

piesse – segno dei tempi: io trovo che l'immagine sia terribile ma bellissima.
(e comprala 'sta rosa, taccagno!)


l'immagine, “the kiss, in the wrong place and time”, la trovi qui

23 commenti:

La Princess S. ha detto...

Ho visto ieri quell'immagine e ancora rido.
Io il risotto barzotto lo so fare, dammi qualche altro consiglio di cucina pliz! :D

Valmont ha detto...

Zio metiu, che ricordi, quando ero bambina io e la mamma ce le guardavamo sempre le ricette della Wilma!
E comunque secondo me lo speciale sulle tarme fa odiensssss.

Olivia B. ha detto...

Ecco se torni a vendere rose e cerchi di rifilarmene una, posso risponderti dicendoti che sono allergica? Non ti offendi vero?!
....nel frattempo attendo con ansia lo speciale "in cucina con lo zio metiu". :D

Andy ha detto...

Come al solito mi fai scompisciare... Approfitto della tua esperienza per chiederti come togliere le impillaccherate di sugo e olio che costellano come l'orsa maggiore le mie magliette.
E se vuoi mangiare un buon risotto non hai che da venì scemuà, quanno vuoi;)

Anonimo ha detto...

oh Signur,il risotto barzotto ahahah
l'immagine mi piace molto,come tanti l'ho vista anche io ieri
Post adorabile,soprattutto "nel tuo stile" ;)
un saluto "virtuale", A.M.A.N.

Vero ha detto...

Finalmente qualcuno a cui porre i miei quesiti xD

L'immagine verrà prontamente spammata

Personne (semplicementeBi) ha detto...

Hahahahaha, grande Metiu, avrei anche io un paio di quesiti da porti sulla tua nuova rubrica (figata, quasi quasi diventa la mia preferita dopo l'oroscopo di Rob Brezsny).

P.S.: l'immagine è esilarante, l'avevo vista un paio di giorni fa spanzandomi...quanta classe!! ;-)

Manz ha detto...

Ahahahah, favoloso! :)
Caro zio alle rubriche del caro vecchio "cioè" , tu gli fai un baffo !! :)

Comunque quoto Valmont, daje de tarma!!!! :)

metiu (scappato di casa) ha detto...

princess, per le serate galanti non può mancare il risotto alla bin laden! la ricetta la trovi qui: http://scappatodicasa.blogspot.it/2012/06/fornelli-disperati-il-risotto-alla-bin.html.
fammi sapere come va :)

valmont, grazie, seguirò il tuo consiglio e spingerò lo speciale-tarme.
ti saluta la wiiiiilma :)

olivia, mmmmmmh… l’allergia alle rose è davvero rara. ma i fiori che vendo io sono finti, quindi puoi stare serena :)

andy, per le impillaccherate non c’è niente da fare se non dare alle fiamme la maglietta.
quanto alla magnata scetuà sai che non mi tiro mai indietro… :)

metiu (scappato di casa) ha detto...

grazie come sempre aman! quindi ormai ho un “mio stile”? sono soddisfazioni, eh
baci

vero, spamma spamma che merita. allora aspetto i tuoi vivaci quesiti :)

bi, il vecchio rob lo leggo anch’io, è imperdibbbile! mandami le domande per la rubrica e saprò stupirti :)

manz, grazie mille, non ambivo a tanto :D
ps: non ricordo se lasciando commenti da te ti ho mai scritto che mi piace il gelato alla liquirizia: sono l’unico al mondo?

Anonimo ha detto...

certo che hai "un tuo stile",ogni tanto lo "svirgoli" un po' ma poi quando scrivi questi Post dai "soddisfazioni" pure a me ;) A.M.A.N.

Ale-o ha detto...

Caro Metiu, non sono una lettrice ma mi sono slogato una caviglia e mi hanno pure rubato la bici. Che fare?

Mariella ha detto...

Spero che tu abbia strappato un contratto migliore di quello di Donna Letizia o di Carlo Rossella.
Lacrimuccia per il giornale preferito della mia mamma.

PS: CARO ZIO METIU OGGI MI SENTO UN PO' GIU'... CONSIGLI DA DARMI?

ghghghgh

Ros Mj ha detto...

Caro zio Metiu, io apprezzo invece le tue sintetiche risposte. Ricorda al tuo direttore che c'è stato di peggio...la rubrica della Susanna Agnelli, ad esempio, che prima di rispondere ai lettori ingurgitava vetriolo e spesso si limitava solo a un "sì" oppure a un "no". Mi auguro che ti paghino almeno la metà di quanto prendeva lei per tanto sudato lavoro. Una fan

Manz ha detto...

No zio, non me l'hai mai detto, ma non preoccuparti non sei solo; ti stupiresti di quante persone amano questo gusto ! :)

P.s. Anche la gelataia ne va matta! :)

metiu (scappato di casa) ha detto...

aman, in effetti svirgolare ogni tanto mi piace, ma tu riportami sulla diritta via :)

ale-o, prendi una macchina senza frizione e investi quello ti ha fregato la bici. i numeri da giocare sono 7-9-84 sulla ruota di napoli e tutte.

mari, il consiglio è una passeggiata, bella musica in cuffia e gelato alla liquirizia (di cui stavo giusto disquisendo). può andare?
;)

ros, cara fan, dell'agnelli lessi in gioventù "vestivamo alla marinara". per il trauma, tutt'ora non riesco ancora a mangiare la pizza alla marinara.
abbraccio :)

manz, grazie per la notizia, ora mi sento meno solo.
viva le gelataie al gusto liquirizia :)

Lapattipeppa ha detto...

Metiu?....grazie. ;-)
Sai che l'ironia da me è di casa anche in momenti non proprio allegri...
Poi mi basta passare qui e muoro come mio solito solo a leggere "risotto barzotto né crudo nè cotto".
Ma chi ti ha inventato a te?

metiu (scappato di casa) ha detto...

patti, grazie a te per essere passata. un abbraccio.

Baol ha detto...

Quell'immagine m'ha fatto ridere come un pazzo, maledetto!

Comunque continuo a pensarla come sai...

:D

MichiVolo ha detto...

Ciao Metiu!!

metiu (scappato di casa) ha detto...

ciao baolone, bentornato da queste parti.
(sai che mi fido delle tue intuizioni :)

michi, che piacere, quanto tempo!
baci

Melinda ha detto...

Quanto mi mancano i tuoi post Metiuzzo!!! Devo vedere come fare per cercare di stare al passo con il mondo reale ed i suoi impegni e la mitica blogosfera!!!
Tanti bazi al mio casalingo preferito!!!

metiu (scappato di casa) ha detto...

ciao meluzza, bentornata!
come vedi, il bello della blogosfera è che, a differenza della vita reale, quando passi trovi sempre aperto. mica come alle poste :)
bazi