martedì 15 gennaio 2013

scienziati disperati – le tredici cose che non si possono spiegare


ci sono tredici cose in natura che la scienza non è in grado di spiegare. grazie a una rigorosa e approfondita attività di ricerca, il comitato scientifico di scappatodicasa.com è ora in grado di rivelartele.
lo studio integrale dal titolo “scienziati disperati” sarà pubblicato in allegato al mensile “focus” di febbraio: richiedilo senza vergogna al tuo edicolante.
in ogni caso, sono molto felice di potertene anticipare un estratto qui di seguito.
ecco dunque le tredici cose che la scienza non è in grado di spiegare:

1
teoremi non dimostrabili
quando ti scappa la pipì, la distanza tra l’auto su cui viaggi e il primo autogrill è equivalente alla somma del quadrato dei cateteri che vorresti infilarti nell’ipotenusa.

2
premi nobel
con la scomparsa della levi montalcini e la fuga dei cervelli che non si ferma, la scienza italiana ripone tutte le sue speranze in daniele bossari.

3
aliti astrali
esiste una correlazione astrale tra la cipolla che ho mangiato a pranzo e l’sms delle 18.30 “stasera sono libera, ci vediamo?”

4
riscaldamento climatico
l’aumento dei gas serra farà estinguere i blogger che non rispondono ai commenti.

5
leggende metropolitane: il clacson protonico
il tempo che il protone nano impiega per effettuare uno spostamento pari a un micron di millimetro è lo stesso che a milano intercorre tra il semaforo verde e la clacsonata del primo pirla.  

6
materia e antimateria
quando la mattina varco la soglia dell’ufficio vengo catturato dagli alieni del pianeta bifidus che mi portano direttamente nella toilette. 

7
libri maledetti
da tre anni i libri più venduti in italia sono quelli di maledetta parodi. 

8
imbuti neri
per quale motivo sabato pomeriggio ho girato tre supermercati senza riuscire a trovare un imbuto?

9
specie in via d’estinzione
c’è un legame tra la scomparsa dello scoiattolo europeo e i nuovi capelli di antonio conte?

10
effetto nocebo
non esiste un limite massimo di sintomi di malattie che uno come me può accusare dopo una puntata del dottor house.

11
leggende metropolitane bis: il camaleonte urbano
dopo sette ore allungato sul divano, domenica scorsa ne ho assunto la medesima colorazione marrone scuro.

12
curiosity su marte
la sonda curiosity della nasa ha appurato che su marte è presente acqua salata: perché nessuno ha ancora buttato la pasta che son quasi le due, porca troia?!

13
big bang
la scienza non sa spiegare perché esistano le liste sulle cose che la scienza non sa spiegare.   

35 commenti:

Debora ha detto...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!
13 cose inspiegabili ma decisamente esilaranti.. mi riconosco un po' nel punto 4, mi sa che farò parte anche io di quei blogger che si estingueranno a causa dei gas serra.. :'(

gnappetta della Val Gina ha detto...

Ho chiesto 15 giorni di ferie a lavoro, sono seduta davanti a un'edicola e qui resterò fino a febbraio.
Non posso rischiare di perdermi focus e il suo prestigiosissimo allegato.
Metiu?
Hahhahahahahahah ho riletto questo post 4 volte e l'ultima volta ho riso anche più della prima.
S P E T T A C O L A R E!
Baci bro' :*

Blackswan ha detto...

la scienza almeno riesce a spiegare perché le cose inspiegabili siano 13? attendo la risposta su Focus di marzo..

sognatriceabordo ha detto...

Esilarante a dir poco! Ma davvero Maledetta ha venduto più di tutti? :D

Pier(ef)fect ha detto...

io rispondo in ritardo, mi estinguerò comunque?!
so spiegare il punto sei: fai forse un lavoro di mer..?

Granduca di Moletania ha detto...

La scienza è ancora al suo albore, ma vedrai che con impegno e costanza anche questi ultimi tredici capitoli della nostra beata ignoranza verranno svelati.
Basta aver pazienza e girare la clessidra quando necessario.
Un abbbbbbbraccccccio.

Lapattipeppa ha detto...

Punto 6. Com'è? Com'èèèèè? Daaaiii! Dicci com'è la cacca della Marcuzzi!
Punto 11. Tzè..Posso fare di più.
Ti trovo proprio divertente.

Ale-o ha detto...

Metiu mitico! Dopo aver letto il punto 1 per il troppo ghignare non sono riuscito più a leggere gli altri. Devo ripassare!! :D

CirINCIAMPAI ha detto...

DOGMA: Per fare la pipì vale la fermata sulla corsia d'emergenza!

Spicy.Ginger.Ale ha detto...

Io direi che la risposta alla domanda sugli 'mbuti la potrebbe sapere Vulvia. Secondo me la 5 è certa. E Ci sono buone probabilità che l'estinzione dello scoiattolo europeo sia dovuta più ai nuovi capelli del tizio che non alla rivalità con lo scoiattolo chiatto americano

Anonimo ha detto...

grazie per avermi fatto ridere anche oggi :) AnonimaMelensaAdorabileNullafacente

kestress ha detto...

approfitto per una richiesta scappato: perchè si mettono i calzini pari in lavatrice ed escono dispari? una lobby di perfidi calzinai? alieni monopiede che dominano le lavatrici contro la nostra volontà? un mondo parallelo di calzini scomparsi?

Elle ha detto...

Io la 11 la so spiegare: hai mangiato troppe cipolle a pranzo per troppi pranzi di seguito e ti sei purificato l'organismo addosso. Questo spiegherebbe anche la fuga dei cervelli, che l'avevano capito appena ti sei diretto al reparto ortofrutta per consolarti di non aver trovato l'imbuto.
Ma l'imbuto a cosa ti serve? Devi travasare lacrime amare (sintomo puntata 4450) e scambiarle con acqua salata su Marte???
E vedi di rispondere ai commenti, porca maledetta!

Andy ha detto...

Grande, come al solito!!!
Un paio di altri quesiti scientifici irrisolvibili, se mi permetti, li vorrei aggiungere: come mai si finanziano ricerche scientifiche tese ad appurare la misurazione delle flatulenze dei dinosauri?
Perché il Milan punta sui giovani e non cambia presidente e ad?
Se non mi rispondi, le invio a Kazzenger :)

Sara fatina ha detto...

Ahahah, spassosissimo come sempre!! Però ti sei dimenticato i libri di Fabio Volo, pure quelli inspiegabilmente vendono tanto! :)

WonderDida ha detto...

ma davvero cerchi un imbuto? io ne ho due, mai usati.
uno l'ho trovato come gadget allegato a focus, per altro.

metiu (scappato di casa) ha detto...

debora, corri a rispondere ai commenti! sei ancora in tempo per non estinguerti: il protocollo di kyoto ti salverà :)
un abbraccio

greis, spettacolare sister, tirati su da quell’edicola: solo per te è disponibile la spedizione a domicilio.
ah, mi sarei aspettato una battuta sul protone nano e invece ti distingui sempre :D
baci a te

blackswan, secondo me il 13 è legato alla lunghezza del post, che 14 eran troppe. ma io non sono uno scienziato e quindi per la conferma ci tocca attendere con fiducia “focus” di marzo :)

sognatrice, grazie! ebbene sì, nelle classifiche di vendita la maledetta se la gioca alla grande… magnamoce sopra :)
alla prossima!

pier, secondo giacobbo non ti estinguerai ma anzi vivrai più a lungo perché fai le cose con la giusta dose di relax ;)

granduca, pazienteremo girando la clessidra solo quando sarà necessario.
grazie del passaggio e bentornato su questi schermi :)

lapattipeppa, grazie, sei molto gentile. quanto al punto 11, accetto la sfida :D

ale-o, ti sei fregato con le tue mani: mo’ ti tocca tornare, eh.
ti aspetto, mitttico!

cincia, ho sempre pensato male di pitagora: tutta teoria e non un’idea concreta per risolvere i problemi.
scelgo tutta la vita la cinciametria :)

metiu (scappato di casa) ha detto...

spicy, lo scoiattolo chiatto dicono faccia danni che neppure i dinosauri… e quanto agli ‘mbuti, vulvia è un’autorità, sono con te.

anonimamelensaadorabilenullafacente, prego. sem chi aposta, come si dice dalle mie parti :)

kestress, il quesito è notevole: escluderei il mondo parallelo perché troppo poco complottistico per i miei gusti. lobby dei calzinai e alieni monopiede mi affascinano molto. teniamoci reciprocamente informati sugli sviluppi.
e benvenuto/a!

elle, in tre righe hai dimostrato di meritare il nobel ben più di bossari. io sto con te, sappilo.
capitolo ‘mbuto: mi serve per mettere l’acqua dei tergicristalli, non c’è verso di farcela entrare diversamente. forse con un catetere?
come vedi ho risposto ai commenti anche se tendo all’estinzione, scrivendo due post al mese… ;)
baci

andy, mersibbbocù!
primo quesito: le flatulenze dei dinosauri non hanno estinto certe ricerche, purtroppo.
secondo quesito: l’alieno che vi ritrovate come presidente a me fa ancora paura, dico davvero.
e vai di kazzenger :)

sara, sei sempre carina, grazie.
e sì, il fabione se la gioca con la maledetta in libreria. facciamocene una ragione :)

wonder, tu sì che compri “focus” nei mesi giusti…

Valentina ha detto...

Oh no! Ti prego....non voglio sparire per l'effetto serra...prometto che sarò più presente, lo giuro....sono solo stata un po' assente; i troppi zuccheri mi hanno dato alla testa e non connettevo!!!! Sorrissimo!!!!
Comunque il punto 13 è il mio preferito....

p.s. l'hai trovato l'imbuto?

metiu (scappato di casa) ha detto...

vale, overdose di zuccheri nelle feste? in effetti non si smaltisce digitando sulla tastiera :)
no, niente imbuto. oggi ci riprovo.
grazie per il passaggio, a presto!

Mariella S. ha detto...

Punto 14: la scienza non sa spiegarsi perchè esistono i blogger che scrivono post sulle cose che la scienza non sa spiegarsi e che i suoi sostenitori vorrebbero in un programma su Rai 2 al posto di maledetto Giacobbo.
Sicuramente si divertirebbero di più e si incazzerebbero di meno.
Nutro speranze che prima o poi il punto 15 che parla di scappati di casa con audience da record in televisione, possa essere un arcano presto risolvibile.
Il punto 16 che affronta la malattia irreversibile dell'amica/sostenitrice di scappato di casa invece, non troverà mai spiegazione.
Baciooooo

metiu (scappato di casa) ha detto...

mariella, la scienza non sa spiegarsi perché esistono commenti così divertenti e carini come il tuo.
(si sente il violino in sottofondo?)
:D
un abbraccio!

La Betty ha detto...

uauauauauauauauauaau.......lo scienziato disperato che adoro di più!

Iron(y) Curtain ha detto...

E perchè Zucchero ha sentito il bisogno di fare una versione italiana di Guantanamera?

metiu (scappato di casa) ha detto...

betty, ma grazie!
forte la tua nuova foto :)

iron(y), e così siamo a 14, direi

Fra ha detto...

:D!!!

metiu (scappato di casa) ha detto...

:D

il cesco ha detto...

a occhio e croce la numero 3 si rifà al 3° paradigma dello sfintere...

metiu (scappato di casa) ha detto...

esatto!
come diceva freak antoni: la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo :)

Paòlo ha detto...

Riguardo il punto 4, ecco perché a parità di commenti sono calate le visite del mio blog.

metiu (scappato di casa) ha detto...

benvenuto paòlo.
insomma, la scienza disperata spiega proprio tutto :)

Melinda ha detto...

Ahahahaha!
Sei unico!
Ma come ti vengono?
Davvero non hai trovato un imbuto?
Se vuoi te lo spedisco io direttamente da CB city
Fammi sapere!
Bazissimi

metiu (scappato di casa) ha detto...

grazie meluzza biedda, mi vengono dall'imbuto che mi hanno infilato nella capa da piccino :)
manda, manda che c'è sempre bisogno di imbuti quassù!

Baol ha detto...

Il punto 5...a Bari il clacson arriva prima del verde

Voglio far parte del comitato scientifico!!!

metiu (scappato di casa) ha detto...

fantastico, ho giusto bisogno di dare una rinfrescata al comitato scientifico!