mercoledì 28 novembre 2012

fornelli disperati – miwa, lanciami gli ingredienti!


il problema è che non so fare la spesa.
se decidessi di cucinare una pasta con i gamberetti e le zucchine, per dire, finirei per andare al supermercato, distrarmi perché c’incontro il solito amico con prole (che è sempre, sempre, sempre lì tanto che ha dato disponibilità come attaccapanni all’ingresso) e poi comprare solo le patatine e la coca cola. come minimo dovrei prendere anche la pasta, i gamberetti e le zucchine: o no?
se poi, sempre per dire, quel piatto lo volessi accompagnare con un vino bianco, andrei a cercarlo al reparto cosmesi biologica perché il sensore mi si aggancia regolarmente al sedere di una bionda col pallino naturalista. 
così, quando torno a casa mi ritrovo ogni volta nudo davanti ai fornelli (è una metafora). con le pentole ma senza gli ingredienti. un po’ come la testa bionica di jeeg robot d’acciaio privata dei suoi componenti. 
a questo punto se trovo una miwa che mi fa la spesa la sposo (l’ho scritto solo perché “spesa e sposo” fanno una felice allitterazione. ovvio. che far allitterare “spesa e trombo” mi risulta più difficile, avendo studiato le figure retoriche al cepu).

piesse – guarda qua: www.youtube.com/watch?v=dzufsq9ncdq
come lanciava gli ingredienti lei non li lancia più nessuno. altro che maledetta parodi.

arripiesse – l’immagine di miwa in versione manga è osè, oltre che coperta da copirait.
lo so.
l’ho pubblicata frettolosamente perché temevo me la soffiasse razzinker per il suo nuovo tuitter.  

40 commenti:

Blackswan ha detto...

niente deviazioni al reparto Nutella? :o

Ale-o ha detto...

Corri ragazzo laggiù! (Al supermercato)
:-)

viola ha detto...

Mi sembri veramente un casalingo disperato... e un pò disorganizzato.
E fare una lista?
Dicesi lista piccolo foglietto di carta su cui man mano che ci si accorge che manca, si scrivono le cose da comprare.
Arrivando al super, si legge lista e si mette nel carrello.
Ovviamente la lista va portata e non lasciata a casa sul tavolo della cucina, e nemmeno appallottolata non appena vedi la bionda.....

Sara fatina ha detto...

Mi accodo a Viola. Ora, non dico di fare come mio papà, che fa la lista della spesa al piccì, con tanto di tabella in Ecs-sèl, e con le caselline da spuntare (io e mia mamma non abbiamo ancora trovato un rimedio per farlo smettere), però una bella lista alla vecchia maniera, scritta a mano su un foglio di carta... no?? ^_^

Baol ha detto...

Secondo me "spesa e trombo" allitterano alla grande...

Maffie ha detto...

MA perchè tu non vai a fare al spesa solo per "cuccare" ? ... su che sono tornati di moda gli anni 80 passami il termine! :-)

metiu (casalingo disperato) ha detto...

blackswan, più che una deviazione è una tappa fissa ;)

ale-o, vola tra mozzarelle blu, pappara, corri in aiuto di tutti i nas dell’umanitàààààààà :d

viola, ho stampato il tuo commento e l’ho incollato sopra il frigo: adesso sei la mia nuova gura. con buona pace di maledetta parodi :)

sara fatina, e no, due contro uno non vale. sono un casalingo disperato mica alessandro borghese detto er piotta ;)
ti mando un bacione (in formato excel)

baol, mon amì, se lo dici tu mi fido. passata la “trilogia della rabbia”?
:)

maffie, gli ottanta non muoiono mai, amica mia. bacione

sognatriceabordo ha detto...

Fai la spesa online *_*

Elle ha detto...

Metiu caro, io sono appena tornata dal supermercato, per i tuoi stessi motivi ma con diversi risultati. Io ho preso tutto perché le bionde non mi piacciono e comunque non ce n'era nemmeno una: c'erano solo casalinghi disperati, ma nessuno mi s'è filato, erano tutti impegnati a sopportare l'amico di turno con prole (a casa) che gli spaccava le palle coi malanni di stagione del nido che sono diversi da quelli delle elementari. Qualcuno però è riuscito, almeno con lo sguardo, ad agganciarsi al mio culo. Va da sé che la spesa me la sono pagata io, e a i fornelli ci sto vestita (non è una metafora).
ps. sì, il supermercato vicino a casa mia, ho scoperto, chiude a mezzanotte, e ci posso andare in pigiama (scelta che sconsiglio se, come oggi, piove, ma stavolta è andata così)

mgg64 ha detto...

la spesa te la farei io che praticamente con la famiglia che tengo sto al supermercato sei volte al dì...poi ti voglio vedere davanti ai fornelli che cucini le zucchine e i gamberetti per il tuo amico con prole..ma il cartone animato no che non ce la faccio a guardarlo...ne ho visti a centinaia...BASTA

Anonimo ha detto...

secondo me quel Manga è sì "secsi" ma veramente bello...detto da una donna,eh? ;) io faccio la lista della spesa: per me e per la famiglia,inoltre quando vado al Supermercato faccio la spesa anche per altri parenti...a me piace tanto fare la spesa,mi rilassa (tranne in rare occasioni) :)) AnonimaMelensaAdorabileNullafacente

Annastella ha detto...

Se mi posti Actarus versione magic mike...., giuro che ti offro una cena ( il menu' lo stabilisco io,...)se poi posti anche la foto del padre di Venusia in tanga tigrato, giuro che ti faccio scuola di cucina: lezione prima ( ed unica) pennette alla vodka, che fa' tanto anni 80,....che poi se recupero il 65, la vodka la ruba per farci la caipiroska!
ps. nei super si cucca alla grnade??..vero1 una volta uno mi si avvicina , chiedendomi che taglia di reggiseno doveva regalare ad una ragazza.....vabbe'.., ti risparmio la cronaca della conversazione! ^_^ ciauzz e...chiri chiri, ufo ufo :D

La Betty ha detto...

puoi sempre "trombare" la commessa del supermercato che ti fa anche la spesa...
oddio l'ho scritto!

La Betty ha detto...

oddio l'ho pubblicato!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

oddio sei un mito!

Donata Ginevra ha detto...

^__^ povero razzingher! ce lo vedo a digitar sul tablet:
coza dovere io skrivere per qvesto messaggen di 140 karatteren? Pace et bene e pagate l'8 per millen che mi zerve una nuova papamobile coi sedili di ermellinen...

Maffie ha detto...

Bello sai "amica mia" ... proprio bello :-)

metiu (casalingo disperato) ha detto...


sognatrice, ottimo suggerimento la spesa on line. ma sai, mi piace scegliere personalmente la verdura più fresca: succede quando prevale il massaio che c’è in me. cioè mai :)

elle cara, che poetica la tua immagine al supermercato in pigiama. alla prossima spesa, però, ti consiglio di portarti anche un ombrellino, per il sole o per la pioggia, vedi tu, e dal monet che c’è in me potrebbe sbocciare un ritratto buono per telemarket :D
un abbraccio

mgg64, ti capisco e sei esonerata dal cartone animato. vai in pace :)

anonimamelensaadorabilenullafacente, il tuo apprezzamento al secsi-manga è per me prezioso, grazie. temevo di aver destato scandalo.
allora buona spesa per te, per la tua famiglia, per i tuoi parenti e visto che ci sei… :)

annastella, dedicherò il resto della mia vita a postare video di actarus versione magic mike.
e aspetto le pennette alla caipirosca! ;)

la betty, ribadisco: sei un mito! mi hai fatto spisciare

fantasmina, mi fai riflettere: in 140 caratteri non ci sta neppure un gesù d’amore acceso.
zao zao, baci :)

maffie, :D (sarebbe un sorriso a 74 denti)

Professor Mascetti ha detto...

beh....io conoscevo una che al reparto nutella andava di moda...ma al vecchio domicilio di metiu.
A quello nuovo non zò....

Professor Mascetti ha detto...

Ricordo anche una tuta della nazionale sponsorizzata ferrero.....e per vincerla ce ne volevano di punti.....

Valentina ha detto...

io dopo anni di tentativi con liste e derivati...che puntualmente perdevo o in casa, o in macchina, o nella borsa, o addirittura al supermercato (di solito la buttavo via con i guanti per gli ortaggi)...ho brevettato il promemoria....quando entro al supermercato mi suona il telefono...e mi appare la lista della spesa....così non la perdo e mi mangio la pasta zucchine e gamberetti.... che genio eh?

p.s. la cepu ha dato i suoi frutti...guarda che paroloni mi tiri fuori?!?!?

Professor Mascetti ha detto...

Cmq metiu....ho sempre sognato Margot di Lupin III....ma anche sta Miwa mica male....complimenti...suggerita dal Linguetta ?

la Cri ha detto...

Io concordo con il mio amico Baol.. :D

Melinda ha detto...

Metiu secondo me ti sottovaluti, devi solo credere un po' di più nella tua anima da shoppingman che è dentro di te! Quoto comunque patatine e cocacola (le nuove pepe rosa e lime le hai assaggiate?) e Miwa osé dove l'hai beccata????
Che poi solo per aver inseritò la parola osè già immagino le chiavi di ricerca per cui giungeranno da queste parti ahahah! Ciao Metius "spesarolo" matto :D e buonissimo weekend :*

CirINCIAMPAI ha detto...

Io sono per la cucina creativa: apro il frigo ed invento con quello che c'è.
Se nel frigo ci sono le scimmie urlatrici resto lì due minuti perché possano salutarsi con le scimmie urlatrici che abitano la mia testolina ad uno sguardo poco attento potrebbe sembrare che io stia riflettendo o addirittura meditando sul da farsi. No! Sono le scimmie che se la raccontano.)
A questo punto chiudo il frigo e sullo sportello ci sono i menu da asporto del cinese, del pizzaiolo e del kebabbaro.le scimmie hanno ampia possibilità di scelta...e io pago! Bon appetit

Pier(ef)fect ha detto...

devi fare una lista, stare con lo sguardo sui tuoi piedi o sugli scaffali, non guardare altro xD anzi pensa che ne reparto di cosmesi biologica potresti trovarci me! paura eh :P

Spicy.Ginger.Ale ha detto...

Il segreto n(per ricordare cosa devi comprare), non è la lista, è andare al supermercato con la pancia piena... e di conseguenza, per non finire a seguire la bionda naturalista di turno, forse ci starebbe bene il consiglio che Dom da a Ted in tutti pazzi per Mary :)

Patalice ha detto...

il supermercato è un moderno Paese delle meraviglie, ed io col mio nome lo ben so!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

professore, è proprio così: al vecchio domicilio di metiu albergavano strani personaggi, dall’uomo senza lingua alla fidelizzata nutella. gente da farci un post.
ci crede? miwa in versione manga l’ho trovata da solo girando su siti equivoci.
commosso per il suo passaggio nella mia umile dimora virtuale, la saluto con un tarapia tapioca di vero cuore :)

valentina, hai vinto il premio nobel per la spesa. come tutti gli altri, si ritira a stoccolma: vengo anch’io alla cerimonia di premiazione così mi faccio un viaggetto :)

la cri, baol fa scuola. viva baol!
:)

melì, ma scierì, io credo nelle mie doti di home manager ma sono le mie doti di home manager che non credono in me.
quanto alla parola “osè”, sono pronto a tutto: per dirti, oggi tra le visite è arrivata gente che cercava “culogia”, “scappare di casa con gli anfibi” e “figa passata”. aiuto.
bazi

cincia, fossi in te friggerei con burro e acciughe le scimmie urlatrici. c’è da mangiare per anni e addio inutili supermercati.
(mi hai fatto schiattà col tuo commento)
:D

pier, niente paura. ti aspetto al reparto: credo che a 41 anni sia giunto il momento di comprarmi un gel anti rughe per il contorno occhi. chi meglio di te per una consulenza?
:)

spicy, ho seguito i tuoi consigli e mi sono presentato al super con un ciuffo perfettamente modellato. sei un mito
;)

patalice, nomen omen (ah, se mi ricordassi che cosa vuol dire).
grazie per essere passata di qua!
:)

CirINCIAMPAI ha detto...

effettivamente...con burro e acciughe è buono tutto:-D
allora metto a punto la ricetta e poi, se ti fidi, ti invito a consumare il fiero pasto!

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=Yd0ZpI3BnBs

Lisa ha detto...

caro metiu,
ti auguro che per le feste non ti mettano anche le veline di Babbo Natale al supermercato, altrimenti torni a casa con un occhio nero per aver cercato di farti vendere le loro mutandine per farci gli spaghetti.

Valentina ha detto...

....Oh signur.... non sapevo nemmeno di essere in gara....beh,bella sorpresa....preparo subito le valige....quando si parte?

metiu (casalingo disperato) ha detto...

cincia-ugolina, chissà se basteranno le dieci, comode bustine di citrosodina che porto sempre con me :D
piesse: lo sapevi che gassman ha letto anche la ricetta del mio famoso risotto alla bin laden?

lisa, speriamo proprio di no. comunque io al pranzo di natale sono in grado di mangiare anche le stelline di lush :)

valentina, leggendo qua www.nobelprize.org deduco che la cerimonia è il 10 dicembre. tocca fare in fretta!

Valentina ha detto...

....io sono pronta...ho preparato anche il discorso di ringraziamento.. ovviamente dedicato a te per aver creduto in me, ecc... ma vieni anche se ormai dopo che ti ha letto gassman sei diventato famoso??? :)

Ale-o ha detto...

jeeg-va! gamberetti e acciaio, jeeg-va!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

vale, vengo lo stesso. sai, i grandi cuochi brillano per modestia.
mi riconoscerai facilmente: sarò l'unico in sala a commuoversi al tuo discorso :D

ale-o, potremmo andare avanti per giorni!

Professor Mascetti ha detto...

Ho visto ieri l'uomo senza lingua aggirarsi ovviamente in bici zona canale.....
Ricordo quei momenti con grande nostalgia....quando suonando il citofono mi appariva alla finestra puntuale e precisa la nonna Bigia, un saluto a lei che ci legge da lassù...

P.s. : la fidelizzata la lingua invece l'aveva....ah ! ah ! ah !

Ti aspetto il 16....la spesa la fa il cuoco vero e siamo a posto....
Ciaoooo !!!

Professor Mascetti ha detto...

Ho visto ieri l'uomo senza lingua aggirarsi ovviamente in bici zona canale.....
Ricordo quei momenti con grande nostalgia....quando suonando il citofono mi appariva alla finestra puntuale e precisa la nonna Bigia, un saluto a lei che ci legge da lassù...

P.s. : la fidelizzata la lingua invece l'aveva....ah ! ah ! ah !

Ti aspetto il 16....la spesa la fa il cuoco vero e siamo a posto....
Ciaoooo !!!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

evviva i cuochi veri, caro professore!

Baol ha detto...

E' periodo che sono un po' troppo incazzato mi sa, ma sto bene (credo)