lunedì 7 maggio 2012

rinsecchiti disperati allo sportello dell’asl* (e un po’ di ringraziamenti)


sto in coda alla mutua. 
mi attacca bottone un signore avanti con gli anni. dopo le lamentele di rito sull’attesa, mi chiede che cosa ci faccio lì. gli spiego che mi hanno perso la tessera sanitaria e oggi la riavrò, a costo di corrompere con un invito a cena l’impiegata con i baffi.
non mi lascia finire e parte con i suoi malanni: gli stanno curando la prostata, mi spiega, con delle pastiglie che la fanno “rinsecchire” – dice proprio così – e la moglie teme che in questo modo il gambo del suo fiore se ne andrà definitivamente in pensione.
ha ragione. e non so come confortarlo.
mi esce una roba così: “guardi, il vantaggio per i senzafamiglia come me è che il rinsecchimento arriva naturale senza doversi ricordare di prendere la pastiglia”.
a coda ultimata ha insistito per offrirmi un caffè.

piesse: un grazie dal profondo del mio cuore (non ancora rinsecchito) a melinda, spicy, coffegirl e valentina per le dediche, i premi e le menzioni che in questi giorni avete regalato a questo blog. ogni volta che succede non mi sembra vero.
siete invitate alla festa per i quattro anni di “scappato di casa” che si terrà nella struttura in cartonato riciclato dove vivo. 
la data non l’ho ancora decisa ma la cosa certa è che sarò l’unico maschio invitato: io non sono un pirla, come disse mourinho.
e se smette di piovere è meglio, altrimenti il cartone si gonfia e finisco nella fascia che paga l’imu. 

*l’immagine l’ho presa da “la maison en petits cubes”, un corto del 2008. è un bagno caldo di dodici minuti nell’arte della malinconia.
se non l’hai mai visto puoi guardarlo qui: http://vimeo.com/12422039 

41 commenti:

Dammi la manina ha detto...

Un senzatetto e un senzaprostata insieme, davanti a un caffè. Un'immagine che scalderebbe qualsiasi cuore, sia pure rinsecchito. Evviva la mutua

Serena ha detto...

Ti capisco...appena tornata a casa dopo tre ore nell'ambulatorio del mio medico...i vecchietti facevano a gara su chi conosceva più specialisti...

CoffeeGirl ha detto...

Quando sento parlare di prostata, il mio pensiero va immediatamente a Luciano Onder di Tg2Salute, non so perchè.
Bye!

Pier(ef)fect ha detto...

io ho fatto dello schivamento dei vecchietti logorroici, un'arte XD sono asociale.

Maraptica ha detto...

Tu sei un altro di quelli che c'ha la faccia da assistente sociale vero svampitello?! Io vengo sempre addescata da gente bisognosa che vuole confessarsi/sfogarsi/imprecare/piangere/echipiùnehapiùnemetta. Però dillo dai che il caffè era dolce più del solito, c'era lo "zucchero della comprensione". Ci piace assai a noi :)

Blackswan ha detto...

Non ci sarebbe un posto anche per me alla festa ? Me ne sto schiscio e rinsecchito nel mio metro quadrato :)

Valentina ha detto...

....ahahahahhahh.......la prostata rinsecchita è un problema serio, povero!!!!! potrebbe in effetti essere uno dei prossimi servizi di medicina33----
io pensa che ho anche fatto degli studi per lavorare in ambulatori pieni di vecchietti che vogliono renderti partecipe dei loro acciacchi.........sono senza speranze? Mi piace ascoltare, cosa ci posso fare????????

piesse: GRAZIE!!!!! Mi fa sempre uno strano effetto "vedermi pubblicata" nei vari blog......

mandorla ha detto...

oddio..metiu,ho letto il post e ho fatto "puhahahah il rinsecchimento naturale ahahaha"
poi ho guardato il video..

cioè..
così eh :'-|

poi ho pensato che non fumerò mai la pipa così un giorno non dovrò immergermi per recuperarla.
besito

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

METIU, ma cosa gli sei andato a dire? Va bene l'empatia, ma insomma.
Dai che agli scout, ricordo bene, ti avevano anche fatto capo PATTA sbottonata :P
Papà nostro era così fiero di te :)
Se hai promesso al vecchietto che il prossimo giro di caffè sarà tuo, portami con te che gli spiego un paio di cosette hahah!
Baci, bro :)))

P.S.
Bellissimo il titolo. Ho riconosciuto i Pomodori verdi fritti ;)

sognatriceabordo ha detto...

Gentile, però!

mandorla ha detto...

capo patta sbottonato ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahah ho le lacrime..
Zia sei unica
scusate dovevo

Melinda ha detto...

Che bello immaginarti mentre ascolti il vecchietto con prostata rinsecchita.
Per la dedica, ho fatto solo quello che sentivo e l'ho fatto con piacere. VabbAANe? ;)
Ho visto il corto: stupendo!Molto profondo (in tutti i sensi! :P)
Da lacrimuccia ♥ Grazie per avermi dato la possibilità di vederlo :*
Anche noi a Roma ci ritrovammo la casa allagata durante la notte, per fortuna era solo il rubinetto :P
Ciao Metiuuuuuuuuuuuu!!! ;D

metiu (casalingo disperato) ha detto...

dammi la manina, già, ci siamo fatti mutua assistenza. ah ah ah. mancava solo la piccola fiammiferaia per completare il libro cuore :)

serena, guarda, un paio di specialisti li ho conosciuti anch’io ma nessuno che mi abbia saputo curare l’incapacità di cucinare. forse negli ospedali curano altre cose. benvenuta nella mia dimora cartonata e grazie per il commento :)

coffee, a me invece luciano moggi e lo immagino dall’urologo durante l’ispezione. ma queste sono altre storie :)

pier, dai su non fare l’asociale e fatti un giro alla mutua! non è così male :)

mara, “lo zucchero della comprensione”: tu porteresti una ventata di poesia anche in una raffineria di petrolio in fiamme. comunque la risposta è sì, anch’io vengo agganciato e mi attaccano certe pezze… magari lì per lì sbuffo, ma poi ci penso e me le tengo da parte con grande piacere

black, occhei, un posticino per te e per diego milito lo troviamo ;)

valentina, ma allora ti chiameremo valentina33! eh eh eh
piesse del piesse: prego, grazie a te per il sostegno

mandorlina, dopo il puaaaah viene il buuuuuh e poi ancora il puaaaah e poi...
così è la vita.
bellissimo il corto vero?
besito

greisuccia, sì, il prossimo caffè tocca a me e ce lo berremo dopo un piatto di pomodori verdi fritti (hai riconosciuto bene): non puoi mancare!
capo patta sbottonata… sto male :p
che dio ci conservi la valgina e la sua regina
baci sista

sognatrice, sì, è stato un incontro umanissimo

mandorlina, scusata, quando si deve si deve. eh :)

melì, ma scierì, sono contento che il corto ti sia piaciuto: aspettavo il tuo parere di cinefila-sognatrice. io lo trovo talmente poetico da risultare “sospeso”.
vabbaaaaaaaane, vabbaaaaaane, e grazie a te per l’affetto e la dedica :)

Sara fatina ha detto...

Certi vecchietti sembra che non aspettino altro che raccontarti la storia della lotro vita... speriamo di arrivarci anche noi a quella età!! _)

Spicy.Ginger.Ale ha detto...

Andiamo bene andiamo, t'hanno pure perso la tessera?! Povera Italia. A me avevano cancellato direttamente, fra un po' l'ho dovuta prendere a mani in faccia la sportellista coi baffi e non c'avevo manco prostata essicata ad offrirmi il caffè... c'hai tutte le fortune ;)

WonderDida ha detto...

oddio che tristezza quel corto lì.
io non so se sarei tornata su, giusto per la sbronza in memoria.
però dillo, eh, quando sei ridotto così, che vengo a farti un po' di compagnia, al mercoledì

Debby ha detto...

Succede a chi ha lo spirito del buon samaritano.... Peró son certa che un po' di soddisfazione te l'ha data aver cercato di rincuorare l'anziano avventore...
Ehhhh.. So cose.....

Jay ha detto...

prima ho riso con "il gambo del suo fiore..." :D
poi lucciconi con il bellissimo corto. *_*
grazie metiu.

gattonero ha detto...

Tutto bello, tutto commovente.
Una domanda: ma quanto dura una bombola per subacquei?
Alla festa porta un po' di braccioli o paperelle, non è detto che tutti i partecipanti sappiano nuotare.
(Non ho capito perché le ville in cartongesso non dovrebbero pagare l'IMU; anzi dovrebbero metterci pure il bollo come beni semoventi).
Ciao.

Baol ha detto...

Io ormai faccio parte della gente bisognosa :D

metiu (casalingo disperato) ha detto...

sara, e speriamo di sì. teniamoci aggiornati sui reciproci invecchiamenti: a me, per esempio, m’è spuntato un altro pelo bianco nella barba…

spicy, sei stata cancellata? ah ah, scusa se rido. ma poi ti hanno ritrovata?

wonder, vedi che c’è sempre un motivo per tornare su? sbronze comprese :)
grazie per la solidarietà, ma che cosa succede il mercoledì?

debby, eh sì, so cose… :)

jay, prego, tra risi e lucciconi ti porgo il bentornato :)

gattonero, mmmmh… alla prima domanda mi cogli impreparato. i braccioli non li ho. le paperelle le usate per fare il ragù alla marchigiana. e la mia villa è di solo cartone senza gesso. un fallimento su tutti i fronti :)

baol, ecco, sentivo qualcosa in comune con te. e non era solo il bloggismo… :)

Sontyna ha detto...

ossignùr...a parte la tristezza dei rinsecchimenti vari, il rivedere quel corto (che mi ha commosso fino alle lacrime già dalla prima volta che lo vidi) mi ha letteralmente devastato ;)

Spicy.Ginger.Ale ha detto...

dopo minacce di morte pesantissime e certificato elettorale alla mano (perchè secondo loro non ero residente), si, sono misteriosamente saltata fuori... mi ci sono volute solo 4 ore eh.

MissValerie ha detto...

Vieni da me che c'è un tag per te!

nina ha detto...

sono invitata anche io, come prima in assoluto ad averti consegnato un premio?! :)))
PS: io ti avrei strappato il weekend...se fossi stata l'impiegata delle poste!
cosa non si fa per una tessera sanitaria!!!

Elle ha detto...

La voglio anch'io la botola dei ricordi! E anche la bombola d'ossigeno, perché immergersi nel passato non è sempre facile per noi umani.
Alla festa verrei anch'io: un terzo uomo non può mancare.

LadyGhost ha detto...

quella del "gambo del suo fiore" me la devo segnare......

Ale-o ha detto...

Se non m'inviti alla festa vengo con le forbici e ti faccio a pezzi la casa! Ah ah ah
Grande Metiu!

Baol ha detto...

Secondo me abbiamo molte cose in comune amico mio...

metiu (casalingo disperato) ha detto...

sontyna, beh, allora non mi sento colpevole di averti devastato per primo :) viva i corti giapponesi!

spicy, dai una testata anche da parte mia alla burocrate ammericana

valerie, vengo subito, grazie. ma il tag è quell’esame che t’infilano nudo dentro un tubo che ti fa delle foto agli organi interni? :p

nina, certo che sei invitata. faccio storie all’ingresso solo ai maschi. l’impiegata dell’asl? proraso e via per il week end romantico :)

elle, sei la benvenuta (o il benvenuto). concordo sulla bombola d’ossigeno

fantasmina, da quando ti appassioni alla botanica? :p

ale-o, ah ah ah, ti ta se mat! come si dice dalle nostre parti :)

baol, sicuramente bisogna aggiungere all’elenco la passione per quel libro di stefano benni :)

Savannah ha detto...

no Metiu no party !! sono invitata ? bacini

Emy ha detto...

quel video. Lo amai.

metiu (casalingo disperato) ha detto...

no savy no party! e che scherzi? io contavo su di te per l'organizzazione e per la scelta della musica :)
besos

emy, uelcom! che bello questo corto vero? io lo amai, lo amo e lo amerò :)

Serena ha detto...

grazie per la tua accoglienza e ospitalità...

metiu (casalingo disperato) ha detto...

grazie a te serena, e benvenuti ai nuovi follouer: verrò a leggervi anch'io. denchiu so macc

Emy ha detto...

io amo il tuo blog.

Ecco, mi sono dichiarata.

metiu (casalingo disperato) ha detto...

emy, aiuto, adesso mi verrà il mal di pancia per l'emozione, mannaggia a te.
comunque sei troppo buona.
sei fortissima anche tu! :)

Soffio ha detto...

Questo é un blog simpatico, seguirò

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciao soffio, grazie e benvenuto. leggo che sei uno psicologo: qua ci sono un sacco di potenziali pazienti :)

Anonimo ha detto...

Si dice Salutoris Legionairus e produce un porcheria umano. Si intervallo tra un ragno il cui astio, se capitolato e calcolato, potrebbe diventare secondo a lui uomini in difficoltà una forma che tuttora di redenzione. Né si esclude, appunto, che simile veleno possa essere contenuto a far parte degli ingredienti della prossima generazione che Viagra.
Fra a loro effetti nocivi del boccata tra questo ragno, certamente la fine è quella i quali desta più inquietudine. Nonostante, durante alcuni episodi, si registrano casi proveniente da erezione prolungata negli uomini. Esitazione tale sintomo può far accompagnamento ad un'impotenza completa, è verosimile le quali la tossina sensato del priapismo potrebbe risolvere alcuni problemi proveniente da disfunzione erettile. Schiettamente il dosaggio e la somministrazione sono fondamentali e potrebbero con qualche accidente succedere i classici farmaci.
A sostenerlo i ricercatori del Medical College of Georgia, i quali hanno studiato a lei effetti del boccone del ragno nei ratti http://compraviagraitalia.net/ . Ne è emerso i quali la dolore del ragno provocava un'erezione persistente della conservazione che se non di più quattro ore. Si è dimostrato fino le quali le arterie subivano una ingente dilatazione e un maggiore afflusso tra discendenza nei corpi cavernosi.
I ricercatori fanno relazione a un verosimile carica della corpo velenosa quandanche nella cruccio delle disfunzioni sessuali femminili, anche se siano fino ad ora vaghi le modalità negozio [url=http://compraviagraitalia.net/]viagra originale[/url] farmaci onlin e i motivi verso cui la tossina possa funzionare nell'organismo femminile. Ed è anche questo l'aspetto sul quale si soffermeranno a lui scienziati. Tuttavia, l'interesse principale si concentra sugli effetti nell'uomo, [url=http://compraviagraitalia.net/]viagra[/url] per il fatto che non sono pochi quelli a far riferimento a tale rimedio alla maniera di al Viagra del prossimo.
Né tutti i ragni vengono attraverso rovinare, dunque. Questo invadente aracnide è quandanche celebre modo ragno brasiliano smarrito oppure ragno delle banane, vidimazione il quale si ripara compatto nei caschi tra banane. Minuzioso nell'America centro-meridionale, ama essere nascosto anche se fra i vestiti, al piano inferiore le rocce se no nelle fessure dei muri. Le sue dimensioni sono quanto basta massicce ed è tra colorito luminoso e tra peluria rado. Il particolare aggressione viene pagato in anticipo dal riaversi delle zampe anteriori, nel tempo in cui insieme quelle posteriori ondeggia fine a poi scagliarsi. [url=http://compraviagraitalia.net/]viagra[/url] Chi subisce il suo boccone soffre proveniente da diminuzione proveniente da controllo muscolare, congiuntura respiratorie e, nel peggiore dei casi, la morte esitazione né viene patto insieme un adeguato rimedio.

metiu (casalingo disperato) ha detto...

anonimo, ti voglio bene: è il miglior commento che abbia mai letto.
viva i ragni, viva la prostata, viva il viagra, viva tutto!