venerdì 10 maggio 2013

solo come il bosone di higgs: una storia vera di pioggia, calze e molto muco


ho il raffreddore.
questa mattina lo specchio riflette una cera giallo-grigia degna della mummia di kim-jong-li, il leader coreano imbalsamato nel 2011.
(starnuto).
potrei sfruttare il bel ittero asiatico per fare la guest star alla festa della samsung. oppure puntare i missili verso la mia capa. o mangiare l’amato volpino della sua nipotina con riso bollito e, esageriamo, salsa di rafano.
(starnuto e scarnoffiata abbondante).
porto in dote tutto questo muco perché lunedì mattina ho lavorato a piedi scalzi. no, non sono michael franti che non mette le scarpe dal 2000 (un grande). più semplicemente sono stato alluvionato nel tragitto dal tram all’ufficio: trecento metri di corsa sotto uno tsunami alla milanese, di quelli che l’ombrellino – omaggio della farmacia ai clienti con fidelity card citrosodina – ti tiene asciutta giusto la parrucca.
risultato: calze e pantaloni da strizzare e scarpe infangate come il piccolo fiammiferaio. 
per fortuna, in ufficio certi giorni sono solo come il bosone di higgs. e così è andata lunedì.
(starnuto con sibilo).
non ti dico lo svacco: alle undici e trenta ho fatto pausa passeggiando intorno al server a piedi nudi, l’aria da ribaldo, i calzoni arrotolati alla zuava, il caffè nella sinistra, la brioscia nella destra, fischiettando “singhin in de rein”.
(doppio starnuto a mitraglietta con lacrimata).
(e fazzolettini finiti).
(imprecazione robusta).
(non ho ancora svuotato la lavatrice di lunedì: in supplenza dei fazzolettini potrei usare una calza umidiccia).

piesse: non scrivevo post da un po’. d’altra parte mica mi pagano. e poi i festeggiamenti per i cinque anni del blog si sono protratti per due settimane tipo matrimonio tribale africano (nella foto sono quello con le all star).  

31 commenti:

Cervello Bacato ha detto...

Ah peccato, la foto non si vede. Beh un idolo quel tizio senza scarpe, chissà che strato calloso!...
Domanda che volevo farti da sempre: perché non usi mai le maiuscole?

metiu (scappato di casa) ha detto...

ciao cervello!
vallo a capire blogspot, io la foto la vedo. ma prova qui:

http://media3.washingtonpost.com/wp-srv/photo/gallery/100526/gal-10may26-4680/media/pho-10may26-227223.jpg

non uso le maiuscole perché credo fermamente nell'uguaglianza di tutte le lettere. anche davanti al punto :)

ele78 ha detto...

Ammazza che muscoli Metiu!!
Per il raffreddore tiz consiglio i fumenti con acqua bollente e Vicks; vedrai che ti riprendi velocemente :-)

Olivia ha detto...

uff...nemmeno io riesco a vedere la foto!
Cavolo, cinque anni di blog? Valgono lo stesso i cosidetti "pensierini" anche se in ritardo?
No, perchè pensavo di regalarti una decina di confezioni formato famiglia di citrosodina e delle sobrie pantofole termiche zebrate da tenere in ufficio. Potrebbero sempre tornarti utili in situazioni come queste! :P

diamoglidellebrioches ha detto...

Però èsempre bello rileggerti, anche da raffreddato...;-)

Ros Mj ha detto...

Povero!! Mi sai che sei messo come me...assenze sul lavoro MAI. Alluvioni, niente mezzi pubblici, neve, febbrone da cavallo...sono sempre in quel malefico Tempio. Però io sniffo essenze al sandalo...;-) Bacio Metiu e riprenditi dai che è venerdì..:-))))))!!

Blackswan ha detto...

Ma come ? Il mio casalingo preferito è una fighetta da happy hour ? Due gocce di pioggia e mi vai in degenza ? Fai come me: ogni mattina, quando vedo il tempo incerto, mi cospargo di sugna dalla testa ai piedi.Impermeabilizza. Non prendo un raffredore più o meno da quando Michael Franti non si lava i piedi. Etciù! :)

Sara fatina ha detto...

Noooo, povero Metiu :( riguardati!
Oh, però la lavatrice svuotala, che poi si forma la muffa sui panni :)

Personne (semplicementeBi) ha detto...

Metiu bentornato, mancavi!! Pensavo fossi partito per un world-tour di festeggiamenti per i 5 bloganni, mi dispiace sapere che sei raffreddato...prova con una dose massiccia di thè corretto con l'amaro alle erbe, da queste parti funziona (e in ogni caso, poi sei talmente sbronzo che ti dimentichi di essere malato). :-)

Mariella ha detto...

Metiu, le All Star sono fantastiche,il colore che preferisco ghghghgh
Franti è un mito chissà se a giugno torna a ballare con Lore e con noi...
Su e dai, non fare il solito uomo di marzapane che gli basta un raffreddorino ino ino per accasciarsi sul divano fino alla fine dei tempi.
Per fartelo passare suggerisco una notte intera di sbornia alla tequila bum bum.
Abbraccio circolare!

sognatriceabordo ha detto...

Mi sono trovata nella stessa situazione però a causa dell'allergia... <_<

Lapattipeppa ha detto...

foto? ma dove sei? Nascosto tra uascinton e post?
Fatti dei bei tazzoni di rum con un goccio di latte e vedrai che mi ritorni un grillo. E riguardati che a te ci teniamo!

Alessandra ha detto...

in questi casi l'unico pensiero che consola è la soddisfazione che deriva dal contagio coatto.
non esistono innocenti: abbiamo tutti passato un raffreddore a qualcuno.

Mariella ha detto...

Ciao.
Come stai meglio?
Vedi alla fine mi preoccupo, ho l'istinto della crocerossina.
Abbraccio.

metiu (scappato di casa) ha detto...

ele, va già meglio, grazie. leggo che sei praticamente l’unica ad avere visualizzato la foto: hai i super poteri? :)

olivia, la foto diventerà una specie di mistero di fatima.
ma sappi che a questo punto le ciabatte termiche le voglio, al massimo tornano buone il prossimo inverno. evviva i pensierini :)

brioches, grazie mille (detto tutto di naso e di cuore)
:)

ros, piacere compagnera di sventura… a ciascuno il suo tempio.
l’essenza al sandalo mi fa paura a nominarla, ma se mi garantisci che mi fa bene… :)

black, hai visto: quando dico che non ho il fisico è la dura verità!
per ingannare la serata vado a lavarmi i piedi con michael franti ;)

sara, lavatrice svuotata appena in tempo. già comparivano i primi funghi champignon :p

metiu (scappato di casa) ha detto...

bi, grazie mille. anche se mi assento un po’ dalla scrittura ti leggo sempre.
tè e amaro alle erbe è la ricetta che volevo sentire ;)

mariella, evviva, anche tu hai i super poteri e hai visto la foto?
una paio di reggae giusti di franti e jova e mi passano dieci raffreddori :)
abbraccio circolare a te, grazie per l'assistenza!

sognatrice, ti capisco, io vado sotto a settembre con l’ambrosia. aiuto

patti, la foto c’era, giuro. chissà dov’è finita ora. comunque, in confidenza, non ti sei persa niente.
sto già meglio, grazie, quattro starnuti e mi sono rimesso :)

ale, sei tremenda. la tua è la teoria dell’untore soddisfatto :)

Anonimo ha detto...

... non hai più l'età eh? ;) consiglio Actigrip compresse giorno/notte (se usi medicine "chimiche") oppure olii essenziali "gusti" mentolo eucaliptolo e tea tree o melaleuca che dir si voglia (se preferisci rimedi naturali) A.M.A.N.

Andy ha detto...

Eh caro mio, te la spassi tra una pozza e l'altra della movida milanese e poi ti lamenti? Evvai di fumenti, in un tripudio di starnuti, fazzolettini e calzini riciclati per una buona causa;)

metiu (scappato di casa) ha detto...

o forse non ce l'ho mai avuta, cara aman :)
grazie per i consigli, farò un mix chimico-naturale che mi manderà ai pazzi

andy, vedo che da ambientalista vero apprezzi il riciclo del calzino usato nel nome della green economy e del raffreddore ;)

Mariella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mariella ha detto...

Metiu, certo che ho visto la foto! Non credi ai miei superpoteri?
Ma non hai notato la corona con la stella che ho in fronte giusto per non farmi cadere i capelli sugli occhi e il cinturone dorato alla vita?
Per non parlare dei miei stivaloni rossi preferiti che ho appena ritirato dal calzolaio perchè avevano da rifare i tacchi...
Contenta che la forza sia di nuovo con te...

Ale-o ha detto...

Promuovo la calza multiuso :D

metiu (scappato di casa) ha detto...

supermari, e che non lo sapevo? :D

ale, la calza multiuso, se ben umida, è ottima anche per percuotere quelli che non fanno la fila, per dire :)

Baol ha detto...

Ed io quello con le adidas, si sa...

Ricordo uno tsunami simile ai primi di luglio del 2009, piovevano tonnellate di acqua e la sera ci doveva essere il concerto degli U2, bestemmiavo in stereofonia!

metiu (scappato di casa) ha detto...

comode le adidas, soprattutto in queste occasioni.
e a proposito di tsunami: la saracca in stereofonia con quante "ave maria" si lava?
ciao baol :)

La Betty ha detto...

ho del muco sullo schermo del pc,sarà mica tuo???

metiu (scappato di casa) ha detto...

è mio, mio.
a barcellona mi chiamavano muchomuco :)

e grazie per l'invito tra gli "eletti" del tuo simpaticissimo blog

Valentina ha detto...

metiu!!!! Solo tu!!!! Anzi no, anche io... sono ammalata da tipo un mesetto.... raffreddore imbarazzante, tosse da ultime tre ore di vita.... occhiaie...pelle disidratatissima... irritazione al naso da fazzoletto.... una schifezza insomma!!!! e le mie relazioni pubbliche sono some la borsa..... precipitano!!!!!

piesse. ti facevo un po' diverso, però ti stanno bene le piume!!!!

metiu (scappato di casa) ha detto...

un disastro vale. per fortuna oggi diluvia con vento gelido: ce n'è bisogno per la salute e per i campi.
aiuto.
riguardati :)

Baol ha detto...

Non c'è "Ave Maria" che tenga!

11 e 12 giugno sono dalle tue parti Metiu!

metiu (scappato di casa) ha detto...

evviva! porta il sole, alle birre ci penso io :D