venerdì 17 agosto 2012

le vacanze al discount degli scoppiati, reparto usato sicuro


“magari vi raggiungo più tardi”.
pochissimi bagni salati ma tanti bagni di semplicità.
cantare insieme “felicità a momenti e futuro incerto”, “nostra piccola vita e nostro grande cuore”, e una foto col maestro tonino (http://www.youtube.com/watch?v=caxi_te5vve&feature=related). 
il gol di mattia, cinque anni, su mio assist.
qualche “luna di città d’agosto”.
di notte, le luci dei paesi arrampicati che circondano l’autostrada ai piedi del monte più alto d’europa.
ridacchiare facendo la pipì nei boschi.
il limone preso a morsi sull’ultima rampa.
dimenticare alla svelta parole come “riunione”, “scadenza”, “avviso di lettura”, “ritariamoci nel pomeriggio” (queste ultime per sempre) e sostituirle con parole come “grappa alle castagne”.
il cous cous in centro a milano.
ascoltare il maestro ben in un castello dalle mie parti (http://www.youtube.com/watch?v=ffyzv0dsj40).
l’amico della baita e i suoi rimedi da cerusico che aggiustano la schiena dai peggiori colpi di zaino o ventilatore.
una preghiera onesta.
il sorriso da assassine delle nuotatrici sincronizzate.
il sorriso dolce della medaglia d’oro col fucile.
la colazione che dura un’ora e mezza.
emozionarsi se ti dicono che sai stare “oltre la solita battaglia d’opinione”.
il lusso del non prendere il ritmo, impegni e appuntamenti.
vivere “senza infiammarsi la lela”, come diceva mia nonna.
“se io potessi starei sempre in vacanza”, come dice una canzone.

30 commenti:

Blackswan ha detto...

ti invidio con tutto il cuore la colazione e la grappa alle castagne...non sapevo esistesse ;)

gio ha detto...

ma ti sei dato alla poesia? non sapevo che le vacanze facessero quest'effetto? però se questo è il risultato delle vacanze sai che ti dico : molla tutto e fuggi nel paese delle vacanze senza fine
buon ritorno

ciku ha detto...

che carotone sia ancora in vita mi stupisce e rallegra

MissValerie ha detto...

che bel post mmeeetttiiiuuu!!

Ale-o ha detto...

Mi piace il casalingo poetico d'agosto! Un urrà per le vacanze ma se non torni con la grappa alla castagna anche per me ti pianto il muso per un anno. ah ah ah
Ciao Metiu :-)

metiu (casalingo disperato) ha detto...

blackswan, ti auguro una vacanza di colazioni fiume allora :)
(i rari esemplari di grappa alle castagne li ho trovati in valle d'aosta e alta val brembana. sembro superquark, no?)

gio, bel paese, ottimo consiglio. buon ritorno anche a te, che c'è sempre un ritorno :)

ciku, l'hombre di pamplona è in forma e combatte insieme a noi. c'ho parlato una decina di minuti dopo un concerto e l'ho trovato simpaticissimo. un grande

valerie, grazie come sempre, sei un tesoro. bentornata dal salento: attendo racconti, foto, emozioni :)

ale-o, tranquillo, ti porto il personal che potrai sorseggiare nelle lente serate d'inverno per digerire i reality sciò.
grazie per il "mi piace" feisbucchiano :)

ciku ha detto...

eh. ti tocca come minimo postare la foto, ora.

Valentina ha detto...

.......io le adoro le colazioni di un'ora e mezza che solo in vacanza le possiamo fare....poi le citazioni di jovanotti rendono questo post.....uanderful....
p.s. ma la cavigliera del dott. gibò non sarà nella borsa delle bocce???ciao metiu.....

...Domani è comunque un altro giorno ha detto...

Quanta poesia, sembri una fotografia di Doisenau ;)

Anonimo ha detto...

oh Santo Cielo,davvero carino 'sto Post...& "ritariamoci nel pomeriggio" dimènticatelo davvero,per sempre,senza rimpianti :D buona fine di Agosto,se non ci si "sentisse" più (che "melodrammatica",che sono)!

Anonimo ha detto...

ah scusa l'ultimo Commento "anonimo" è mio -> AnonimaMelensaAdorabileNullafacente ;)

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciku, te la risparmio perché ti voglio bene... due quarantenni sudati :)

valentina, gracias! belle le colazioni vacanziere, vero.
e così hai scoperto dove nascondo la cavigliera :)

alessandra-domani, urca che citazione! grazie di cuore :)

anonima-melodrammatica-ecc, davvero contento ti piaccia. allora ci "ritariamo" a fine agosto ah ah ah

Melinda ha detto...

Metiu questo post va annoverato tra i migliori: ME RA VI GLIO SO!!!
Buone vacanzine Metiu, sai godertele con poco e questo è un grandissimo pregio...bazi

Cristina ha detto...

La colazione che dura un'ora credo che sia una tra le cose più belle dell'essere in vacanza.
:D

WonderDida ha detto...

maddài il Metiu poetico inedito, molto bbbèèllo, davvero

Debora ha detto...

buone vacanze!! e che siano stra speciali che ci vogliono proprio!!!!

Ale [Tredici] ha detto...

Cosa significa vivere senza infiammarsi la lela? Sa di bello.

Ale [Tredici] ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sara fatina ha detto...

Mi ero persa il tuo ultimo post, sono stata via qualche giorno :) sono contenta che ti stai divertendo! Ma Tonino Carotone esiste ancora?? Ok, picchiami pure! ^_^

metiu (casalingo disperato) ha detto...

mela, grazie mille cara superfan. ora goditi le tue di vacanzine, baci :)

cristina, quest'anno ho stabilito il mio record personale: un'ora e trenta minuti, comprensivi di lettura di mezzo libro di simenon :)

wonder, inediti d'agosto ah ah ah. grazie di cuore!

debora, grazie mille. contraccambio: buone vacanze, buon rientro, buon blog! :)

ale (tredici), significa più o meno vivere in tranquillità, prendersela comoda, senza affanni e pensieri. un po' un "take it easy" della provincia milanese. purtroppo la traduzione letterale non la so perché si perde nella notte dei dialetti. ma indagherò!
alla prossima :)

sara, bentornata! ebbene sì, il tonino esiste ancora: prosegue la sua attività per un gruppo ristretto di fan scapestrati come me.
baci, a presto :)

Alessandra ha detto...

niente male, le tue vacanze! ho solo un dubbio: il limone preso a morsi è del genere di quelli che si trovano sul lungomare di nilla pizzi?

ele78 ha detto...

Mi presenteresti l'amico della baita? Ho un dolore al collo che mi tormenta da giorni...
Bellissime le tue immagini dell'estate, caro Metiu

'n amico ha detto...

Ma quanto sei doRciotto bro'..
sai dare valore alle piccole cose,BRAVO :)
Le mie vacanze te le risparmio..perché nemmeno la tua innata vena poetica potrebbe colorarle con tinte pastello.
Niente tragedie, per carità. Diciamo che sono state un po' piatte, un po' noiose, un po'...
Ora ci si rituffa nella frenesia di sempre, senza "TARE", si spera, ma con la disarmante imbecillità che ci contraddistingue e ci rende INVINCIBILI :)

Oh..ma hai capito chi sono?
'n aMico è il mio nome anagrammato hahahahah!

(- Che poi, scusa.. CHI TI CHIAMA BRO' OLTRAMME', eh?eh?eh?)

(- Nessuno!)

(- Ah, ecco!)

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ale, il tuo dubbio è fondato: i limoni liguri misurano 40 cm di diametro e ci vuole la bocca di mick jagger per mozzicarli :)

ele, le mie immagini dell'estate ringraziano commosse. ho sentito l'amico della baita: è a disposizione per un massaggio personalizzato. se poi vi innamorate tipo massironi-battiston in "pane e tulipani" invitatemi al matrimonio. besos

sista!
adoro i tuoi travestimenti, sei il lupin dei blog ormai. o forse si tratta di reincarnazione? in questo caso ho una gemella buddista. in ogni caso ti abbraccio.
grazie per essere ripassata di qui :)

mattada.. ha detto...

Ah ma allora sei tornato...da questa vacanza luuuuuunghiiiiissiiiimaaaaaaaaa....
Ciao Mat!

Savannah ha detto...

il sorriso assasino di quelle del nuoto sincronizzato solo tu potevi coglierlo !! mitico as usual !

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciao lisa, bello rileggerti!
rieccoci al tornio dopo i meritati ozi :)

savannah, ben tornata e grazie. adesso vengo a leggere "tutti gli ingredienti" su frank :)

Maraptica ha detto...

Ci piace il casalingo bucolico... face to face con la natura. Rigenerato... che possa durare fino alla prossima vacanza :)

Madoka ha detto...

Mi piace il tuo blog, ti seguirò! C:

metiu (casalingo disperato) ha detto...

maraptichina, grazie, ho messo da parte le dosi di energia bucolica in comodi barattolini che sorseggerò durante la stagione fredda. a presto :)

madoka, benvenuta e grazie. passo da te a contraccambiare la visita